Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE
Boxer Palestra Fitness bianca Uomo Ciclismo da Pantaloncini da L Magideal Ginnastica per Corsa d1xwq0dSC

Hippie Donna Casual Top Asimmetrica Irregolare Casual Tunics 01 Shirt T Maniche Gilet Elegante Maglia Canotta e Floreali Moda Manica Orlo Bohemien Manica Senza Magliette Taglie Chic Corta Senza Forti Girocollo Blusa IqwqvpxE

Bambini e adolescenti: tra rischi e opportunità

Da ormai tredici anni, Eurispes e Telefono Azzurro propongono una ricognizione annuale del complesso mondo dei bambini e degli adolescenti.
Nelle prime 13 edizioni del Rapporto sono stati affrontati i problemi dell’età evolutiva nel nostro Paese: dal fenomeno dei bambini scomparsi, alla violenza e al bullismo, al lavoro minorile, ai rischi connessi all’utilizzo delle nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione, gli stili di vita, le tendenze, gli atteggiamenti e le nuove modalità relazionali: tutte questioni che mutano in maniera sempre più rapida – di pari passo con i cambiamenti della società – e delle quali il Rapporto si è fatto di volta in volta portavoce.
In linea con lo stile del Rapporto, ogni edizione pone l’attenzione sui fattori sociali, culturali ed educativi che concorrono alla definizione di contesti di disagio, abuso e maltrattamento con l’intento di esplorare nuovi scenari che configurano vere e proprie situazioni emergenziali. Accanto a questo modello di ricerca ormai collaudato vengono proposti nuovi spunti di riflessione sui modelli di comportamento, gli stili comunicativi, le mode e le più recenti tendenze che intervengono a modificare abitudini, consumi, codici, identità e modalità espressive dell’universo giovanile.
Le aree di ricerca, di analisi e di riflessione abbracciano molteplici aspetti della qualità della vita dei bambini e degli adolescenti: dalle nuove configurazioni familiari, alle politiche che le possano sostenere; dalle esigenze della scuola multietnica all’analisi della dispersione scolastica; dalle nuove forme di comunicazione veloce al sempre più complesso rapporto tra gli adolescenti e la politica, dall’analisi del disagio ai percorsi di aiuto per i giovani autori di reato. Affianca le schede tematiche che compongono il Rapporto la grande indagine campionaria condotta annualmente all’interno delle scuole elementari, medie e superiori italiane che, grazie al coinvolgimento diretto degli studenti, permette di tracciare l’Identikit, le attese e i bisogni del Bambino e dell’Adolescente.